Alla messa per San Leopoldo anche i ragazzi del Vada calcio, il presidente Ficcanterri: “Crediamo nella comunità, facciamo aggregazione”

C’erano anche i ragazzi e i vertici dell’Scsd Vada calcio alla celebrazione di San Leopoldo, patrono di Vada. La cerimonia si è svolta sabato 20 novembre nella chiesa del paese ed è stata presieduta dal vescovo di Livorno, Simone Giusti. Prima della messa, l’esibizione del coro dell’associazione culturale VadArmonia (nella foto in apertura di articolo, insieme al vescovo Simone Giusti e al parroco Bruno Giordano, il sindaco Daniele Donati, l’assessore Licia Montagnani, il presidente Pro Loco Marco Lelli, il presidente Scsd Vada 1963 Federico Ficcanterri e una rappresentanza di giocatori e dirigenti granata).

Come si legge in una nota stampa della società granata “la nutrita rappresentanza vadese, accompagnata dal presidente Federico Ficcanterri ha seguito la messa, prima di una foto ricordo con le autorità presenti”. “La comunità è inclusione – ci tiene a sottolineare Ficcanterri – lo spirito di aggregazione è condivisione dell’identità di una paese: la Scsd Vada con la propria attività continuerà a divulgare questo pensiero”. Una comunità che tra l’altro nel 2023 festeggerà un traguardo importante, il 60esimo anniversario del Vada calcio.

[ttg_attachments type="block"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top