Droga nascosta in auto e armi in casa, arrestato dai carabinieri

arresto carabinieri armi droga

Nell’auto su cui viaggiava hanno trovato 100 grammi di hashish e nella sua casa svariate armi non denunciate. Per questo un 68enne di Castiglioncello è stato arrestato dai carabinieri. Lo fa sapere il Comando provinciale dell’Arma attraverso una nota stampa (la foto in alto è stata fornita dai carabinieri).

L’uomo è stato fermato dai carabinieri della stazione di Castiglioncello, durante un controllo lungo la via Aurelia. Dato che, non appena fermato, ha mostrato particolare agitazione, i militari hanno perquisito lui e l’auto su cui viaggiava, trovando, ben occultato all’interno dell’abitacolo, un panetto di circa 100 grammi di hashish.

Successivamente, i carabinieri hanno perquisito l’abitazione dell’uomo, trovando tre fucili da caccia, una carabina ad aria compressa e circa 200 cartucce. Gli accertamenti eseguiti hanno permesso di appurare che le armi e le munizioni erano di proprietà di un congiunto deceduto, ma che la loro detenzione non era stata formalizzata.

Armi e droga sono stati sequestrati e per il 68enne, su disposizione del sostituto procuratore di turno della Procura della Repubblica di Livorno, sono scattati gli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto