L’ufficio Tributi viene trasferito alle Morelline, durante il trasloco possibili disagi alle linee telefoniche

Cambia sede l’ufficio Tributi del Comune di Rosignano Marittimo, che lascia via Cairoli a Rosignano Solvay e viene temporaneamente trasferito alle Morelline, in via dell’Energia all’interno della palazzina di RetiAmbiente (nella foto in apertura dell’articolo). Un trasferimento legato agli imminenti lavori di adeguamento sismico dell’intero edificio che si apre su piazza del Risorgimento, che ospitava la scuola media Fattori (da tre anni spostata alle Pescine nel prefabbricato della cosiddetta scuola volano). “La gara per l’intervento all’immobile su piazza del Risorgimento è in corso – spiega il sindaco Daniele Donati –, a breve potranno essere assegnati i lavori”. Da qui la necessità di svuotare l’edificio, spostando altrove le varie attività che sono ospitate nei locali al piano terreno. Tra queste è appunto incluso anche l’ufficio Tributi del Comune.

Una collocazione, quella alle Morelline, che per l’ufficio Tributi non sarà definitiva. “Nel frattempo – dice il sindaco – dobbiamo individuare una diversa sede, nell’ambito del percorso di ricollocazione di vari uffici comunali”. Intanto, l’amministrazione fa sapere attraverso una nota stampa che “le operazioni di trasferimento partiranno giovedì 23 febbraio e si concluderanno venerdì 3 marzo. Durante questo periodo, non è garantito il regolare svolgimento del servizio di ricezione telefonica“. In pratica i cittadini potrebbero avere difficoltà a raggiungere telefonicamente l’ufficio Tributi, fin quando l’intera attività non sarà stata spostata nella sede temporanea alle Morelline. Il Comune, termina la nota stampa, “si scusa per gli eventuali disservizi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto