Quasi 300 controlli contro l’abbandono dei rifiuti e oltre 11.500 multe sulle strade, il bilancio delle attività della polizia municipale per il 2022

Quasi 600 controlli lungo le strade del territorio, che hanno portato a un totale di oltre 11.500 multe. Svariati interventi lungo le spiagge per contrastare campeggio e commercio abusivo, a cui si è aggiunta, nei mesi estivi, l’attività di controllo della movida notturna nelle zone maggiormente frequentate dai giovani. In occasione della festa per i 156 anni della polizia municipale di Rosignano Marittimo, il 9 marzo 2023, il Comune ha fornito dati dettagliati relativamente ai servizi portati avanti dagli agenti nel corso del 2022.

Commercio e demanio marittimo

Sono state effettuate oltre 6.000 verifiche di posteggi fuori mercato, 3 controlli di mercati settimanali, 2 fiere annuali, 66 ispezioni ad esercizi pubblici (bar, ristoranti), 408 accertamenti Durc di operatori commerciali su aree pubbliche, 45 violazioni accertate e contestate, 34 verbali di sequestro di merce venduta abusivamente, 32 interventi per commercio abusivo (dei quali 21 anche con la polizia di Stato e Gav e in una occasione con carabinieri e Guardia di finanza), 12 controlli ad esercizi pubblici per inquinamento acustico da musica, 5 verifiche per sorvegliabilità di esercizi pubblici di somministrazione e 18 controlli ai mercatini “hobbisti”. Da evidenziare anche 3 sequestri di merce contraffatta, con successiva informativa all’autorità giudiziaria. 

Progetto Spiagge sicure

La regolare attività di controllo sul demanio marittimo è stata intensificata, dal mese di agosto e fino a settembre, grazie al progetto Spiagge Sicure, presentato dal Comune e accolto dal ministero dell’Interno. Sono stati programmati 4 interventi per verifica di campeggio abusivo che hanno portato a 37 multe. Anche per questi controlli c’è stato il supporto delle Gav e della polizia di Stato.

Educazione alla legalità nelle scuole

Dopo la temporanea interruzione degli incontri dovuta alla pandemia, l’attività nelle scuole del territorio è stata ripresa in due tranche, dalla primavera fino a metà giugno 2022 e poi nei mesi di novembre e dicembre. Sono stati 101 gli interventi in classe, dei quali 12 nella scuola dell’infanzia, 52 nella scuola primaria e 37 nella scuola secondaria. Gli agenti della polizia municipale hanno incontrato 2015 studenti, dei quali 46 sono stati premiati per le verifiche effettuate. In 11 classi gli incontri sono stati coordinati con la presenza di personale dell’Asl (settore educazione e promozione alla salute).

Oltre 11.500 multe in un anno

Per quanto riguarda la circolazione stradale, sono stati effettuati 560 posti di controllo, dei quali 259 controlli di velocità con autovelox che hanno portato a 1.732 multe. Per l’annata 2022, le violazioni totali alle norme del Codice della strada sono state 11.595 (numero stazionario rispetto al 2021). Sono state 137 le multe fatte con lo street control (mancanza copertura assicurativa, omessa revisione del veicolo). Sono state effettuate 14 rimozioni, 16 fermi amministrativi di veicoli e 25 sequestri amministrativi di veicoli. Sono state ritirate 11 patenti di guida e 15 carte di circolazione. La polizia municipale, nell’anno 2022, ha complessivamente decurtato un totale di 3.240.

Le strade nelle quali sono state accertate il maggior numero di violazioni risultano: via di Pietrabianca (1.878), via Marconi Castiglioncello (1.161), via Fucini Castiglioncello (1.462), via Aurelia Vada (944), parcheggio campo sportivo Castiglioncello (368), via Aurelia Castiglioncello (420), via Aurelia Rosignano Solvay (265), parcheggio stazione Castiglioncello (324), via Biagi Castiglioncello (356), via del Quercetano Castiglioncello (261), via Asmara Castiglioncello (111), via di Serragrande Rosignano Solvay (178), via Fellini Castiglioncello (188), lungomare Monte alla Rena Rosignano Solvay (121), parcheggio Castello Pasquini (252), via Amendola Castiglioncello (108). Nella frazione di Rosignano Marittimo sono state accertate 153 violazioni, in quella di Gabbro 47 e 27 in quella di Castelnuovo della Misericordia.

Sono stati sottoposti ad alcoltest 342 automobilisti. Sono stati predisposti 59 controlli sulle passeggiate a mare, per controllo transito vietato di velocipedi e controllo cani condotti impropriamente. Organizzate 3 campagne di sensibilizzazione e prevenzione per la sicurezza stradale (uso dei cellulari durante la guida, uso corretto dei ciclomotori, controllo utilizzo cinture e seggiolini per i bambini).

Multe nella Ztl di Castiglioncello

Nel 2022 la zona a traffico limitato è rimasta attiva nei mesi di luglio e agosto (dalle 23 alle 6). In questo lasso di tempo sono state fatte 2.304 multe, a fronte delle 1.300 del 2021, quando l’arco orario era da mezzanotte alle 6. Il varco con più violazioni è risultato essere via Fucini (1.378), poi via Marconi (718) ed infine via del Quercetano (208).

Rilevati 233 incidenti stradali

Per quanto riguarda gli incidenti stradali, ne sono stati rilevati 233 (229 del 2021). Le strade con maggiore incidentalità sono state: via Aurelia da Vada a Chioma (35), via delle Pescine (19), stradone provinciale della Torre (10), via della Cava (9), via per Rosignano da loc. Giardino a loc. Polveroni (8), via della Repubblica (8), via Allende (7), località Morelline (6), via E. Solvay (6), via Mameli (6), via Cairoli  (4), via Pietrabianca (4), via Filidei (4), Via Rossini (4), strada regionale 206 (4), via Gramsci (4), via di Serragrande (3), via del Mondiglio (3), via Catalani (3), Via Forlì (3), via Lungomonte (3), via dei Macchiaioli (3), via Buccari (3), via Macchiaioli (3), via Dante (3), piazza Garibaldi (3), via Gigli (3), via Lungomonte (3).

Controlli ambientali e nell’edilizia

Sono stati effettuati 198 controlli sui cantieri, 8 verifiche per ordinanza di demolizione. Sono state trasmesse 24 notizie di reato per abusi edilizi e 114 sanatorie edilizie e paesaggistiche. Nel settore del controllo ambientale sono stati effettuati 235 sopralluoghi per accertamento abbandoni rifiuti, 95 accertamenti per cani randagi e disturbo arrecato da cani, nel corso dei quali sono state accertate 34 violazioni, 17 verbali per veicoli abbandonati e sono state inviate 9 notizie di reato. Sono state visionate 236.745 cartelle contenenti i fotogrammi prodotti dal sistema di videosorveglianza per il controllo in materia ambientale (i luoghi maggiormente controllati sono: località Vallescaia, via Arno, via Repubblica, Castello Rosignano Marittimo, via Luigi Russo, via Marie Curie, zona Felciaione). 

Nel 2022 un impegno importante da parte della polizia municipale è stato richiesto anche dall’estensione della raccolta rifiuti porta a porta su tutto il territorio comunale. Sono stati posti in essere alcuni controlli congiunti con Rea Spa,. oltre che 92 controlli alle utenze non domestiche per il posizionamento dei bidoni di raccolta rifiuti.

Verifiche per la movida notturna

Nel corso dell’estate 2022 la polizia municipale è stata impegnata in 12 servizi di ordine pubblico disposti dalla Questura di Livorno, nell’ambito del Progetto DivertiAMOci, al quale il Comune ha aderito. Si è trattato di servizi per controllare la movida notturna, organizzati soprattutto a Castiglioncello (Pineta Marradi, Piazza della Vittoria e Castello Pasquini) e sul lungomare di Rosignano Solvay, in collaborazione con Pubblica assistenza, Croce Rossa e carabinieri in pensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto