fbpx

Accusa un malore mentre fa il bagno davanti a punta Righini, soccorsa dai sommozzatori dei vigili del fuoco

Si è sentita male mentre stava facendo il bagno al largo di punta Righini a Castiglioncello. Una turista di 60 anni originaria di Pistoia è stata soccorsa dal nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco che, dopo averla riportata a terra, lungo le banchine del porto Marina Cala de’ Medici, l’hanno affidata al personale della Pubblica assistenza di Rosignano Solvay.

La donna, prima delle 14 di martedì 17 agosto, era a prendere il sole sugli scogli nell’ultimo tratto di punta Righini. Ha deciso di immergersi e, trascorsi pochi minuti, ha accusato un malore. Per fortuna è riuscita a dare l’allarme agli altri bagnanti presenti in zona, che hanno chiamato subito i soccorsi. La donna, molto provata dall’accaduto ma non in pericolo di vita, è stata recuperata dai sommozzatori dei vigili del fuoco, intervenuti con un gommone. Poi l’ambulanza l’ha trasferita al pronto soccorso dell’ospedale di Cecina per i controlli del caso.

Lascia un commento

Torna in alto