Alla guida di moto e scooter senza casco, 15 persone multate durante la campagna estiva della polizia municipale

Quindici multe per guida senza casco o senza patente. Questo il resoconto della campagna di sensibilizzazione per l’utilizzo corretto di scooter e moto, portata avanti dalla polizia municipale di Rosignano Marittimo.

Come fa sapere l’amministrazione in una nota stampa, “durante i mesi estivi il comando ha infatti intensificato i controlli. Oggetto delle verifiche sono state soprattutto le caratteristiche costruttive e funzionali dei mezzi, la presenza, l’omologazione e l’efficienza dei dispositivi di equipaggiamento obbligatori (frecce, luci e proiettori, dispositivi silenziatori) nonché il rispetto del divieto di svolgimento di gare in velocità”.

Durante i controlli sono state complessivamente emesse 15 sanzioni, “quasi tutte per guida senza casco e per incauto affidamento del mezzo a una persona priva di patente di guida”. L’amministrazione precisa che, “come per le altre campagne, la finalità di questa iniziativa, oltre al far rispettare il Codice della strada, è stata la sensibilizzazione della cittadinanza, garantendo la sicurezza della circolazione e tutelando l’ambiente da ogni tipo di inquinamento, non solo atmosferico ma anche acustico”. Il Comando della polizia municipale informa che i controlli continueranno, compatibilmente con le esigenze del servizio, per tutta la durata dell’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto