La Pro Loco di Vada invita residenti e turisti agli eventi di Natale: laboratori per bambini, musica di qualità e tanta condivisione

Laboratori creativi a tema natalizio e giochi per i più piccoli, musica di grande qualità, mercatino dell’artigianato e tante altre sorprese per accogliere il Natale in compagnia. La Pro Loco di Vada, come le altre associazioni di promozione del territorio, ha in serbo tante attività destinate a grandi e piccini, oltre alla luminaria che illuminerà le strade del centro. “L’obiettivo – spiega Marco Lelli, presidente della Pro Loco di Vada – è offrire momenti di condivisione che siano di qualità e possano interessare i residenti e le tante persone che sceglieranno di frequentare il nostro paese nel periodo delle festività natalizie. Per questo abbiamo avviatovarie collaborazioni con realtà del territorio, perché insieme possiamo fare la differenza”.

Ecco che la Pro Loco vadese ha fatto rete con l’associazione culturale Il Faro e il Gruppo Filarmonico Solvay per eventi musicali tutti da scoprire, ma anche con Holtre che sarà presente con i suoi mercatini. E poi ci sono gli appuntamenti con le scuole per l’infanzia Regina Pacis e Bruno Ciari, che vedranno i piccoli coinvolti in letture natalizie a cura della casa editrice Carmignani e le iniziative anche al teatro Ordigno.

Primo appuntamento giovedì 7 dicembre, quando nel pomeriggio piazza Garibaldi vedrà decine di bambini per la festa degli asili del paese, Bruno Ciari e Regina Pacis appunto. Sarà presente il mercatino e i gonfiabili, oltre che frati caldi, cioccolata e vin brule per tutti. Alle 16.30 omperdibie concerto dei con Sweet Pianocello.

Sabato 9 dicembre nuovo appuntamento con il mercatino dell’artigianato e, a partire dalle 16.3, la piazza del paese ospiterà il concerto del Gruppo Filarmomico Solvay. Il tutto accompagnato, come in ogni appuntamento di questo programma natalizio della Pro Loco, da frati e cioccolata calda. Domenica 10 dicembre,oltre al mercatino e alle prelibatezze per grandi e piccini, alle 15.30 piazza Garibaldi ospita la musica di Dj Niki, in collaborazione con Holtre, e l’esibizione della scuola di ballo Insieme danza di Uisp.

E ancora, sabato 16 dicembre dalle 16.30 animazione per i più piccoli in piazza, con il laboratorio dei biscotti di Natale, truccabimbi e palloncini. Alle 16.40 il teatro Ordigno ospita il concerto di Natale di allievi e insegnanti dell’associazione culturale Il Faro. Il giorno successivo, domenica 17 dicembre, la piazzatta dietro la chiesa del paese ospita il laboratorio a cura di Carmignani Editrice per decorare le palline di Natale. Infine lunedì 18 dicembre la grande festa dei bambini delle scuole elementari Novaro, con canti natalizi, merenda e lotteria con premi offerti dagli operatori commerciali di Vada.

“Il nostro desiderio – termina Lelli – è quello di coinvolgere le persone del posto e le realtà della zona che durante il corso dell’anno organizzano attività per il paese. Un grazie agli operatori commerciali che stanno collaborando a questo nostro progetto per la comunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto