La Pro Loco Io amo Rosignano Solvay pronta per festeggiare il Natale: musica, giochi, mercatini e anche il trenino sul lungomare

Luci lungo le strade del centro, laboratori per i più piccoli, tanta musica e il trenino di Babbo Natale. Anche la Pro Loco I amo Rosignano Solvay, come le altre associazioni di promozione del territorio, ha preparato un programma denso di appuntamenti per aspettare il Natale con grandi e piccini. “I nostri volontari – spiega Pietro Pitaresi, a nome del consiglio della Pro Loco Io amo Rosignano Solvay – si stanno impegnando al massimo. La cosa più bella per noi è vedere che anche tante attività commerciali della frazione stanno contribuendo per fare in modo che questo Natale sia davvero magico, e per questo le ringraziamo”.

Rosignano Solvay si vestirà a festa con l’accensione della luminaria (realizzata con il contributo dell’amministrazione) la sera di venerdì 8 dicembre. Già dalle 16, in piazza Monte alla Rena, è previsto un appuntamento che darà il via ai festeggiamenti di Natale, con tanta musica e la cantante Gabriella Azzarà di Radio Incontro.

Per sabato 9 e domenica 10 dicembre è in programma “Natale al Porto”, che la Pro Loco Io amo Rosignano Solvay organizza insieme al Marina Cala de’ Medici. Dalle 14.30 alle 19 animazione, villaggio degli elfi, mascotte di Babbo Natale, mercatini dell’artigianato, giochi, musica e truccabimbi. Nel pomeriggio di domenica 10 dicembre previsto l’arrivo di Babbo Natale dal mare.

Grande festa in piazza Monte alla Rena sabato 16 e domenica 17 dicembre, quando si concretizzerà l’evento “C’è Aria di Natale”. Intorno al grande albero illuminato, ci saranno mercatini di Natale, il luna park degli elfi, gonfiabili per i più picccoli, lo stand dei dolci della Pro Loco, tanta musica e la stazione di Babbo Natale, dove le famiglie potranno prendere il trenino che le condurrà sul lungomare. Non mancheranno i laboratori creativi con i biscotti di Natale, i tatuaggi di Natale, le palline per l’albero e le mascotte Minnie e Topolino. Non solo, perché nella giornata di sabato 16 dicembre i bambini potranno salire sul bellissimo pony del Centro Equestre San Marco, mentre la domenica pomeriggio arriveranno in moto i “Bikers del Tirreno” vestiti da Babbo Natale, che saranno promotori di una raccolta fondi per l’ospedale pediatrico di Cecina. A fine serata grande lotteria di Natale con tantissimi premi.

Gran finale sabato 6 gennaio, quando a partire dalle 15 in piazza del Risorgimento è in programma “Aspettando la Befana”, con tantissimi dolcetti per i bambini.

Abbiamo cercato di coinvolgere in questo programma di iniziative le diverse zone della frazione – conclude Pitarresi -, che è grande e ha svariate piazze. Teniamo molto al coinvolgimento di piazza del Risorgimento, che rappresenta un centro davvero importante del nostro paese. Grazie ancora all’amministraziioone per il contributo e a tutte le attività che da settimane ci stanno dando il loro supporto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto