fbpx

Passione per la musica ed emozioni condivise: dopo trent’anni rinasce il gruppo The Castiles, la band di Castelnuovo della Misericordia

Hanno suonato insieme a cavallo fra gli anni Ottanta e Novanta. Poi, come spesso succede alle band di paese, ognuno ha preso la propria strada. E quel desiderio di condividere la passione per le note è rimasto un sogno nel cassetto. Trent’anni dopo hanno deciso di riprovare. L’occasione è stata quella di celebrare Alberto Vaglini, un amico comune scomparso a causa di una brutta malattia. Una emozione che hanno voluto condividere anche ricreando quel gruppo musicale che li aveva uniti in gioventù.

Nasce nel 1985 il gruppo The Castiles. Il nome, come ci spiegano i membri del gruppo, “deriva da una vecchia marca di saponi e shampoo, ma in realtà il secondo gruppo musicale che ebbe Bruce Springsteen negli anni Settanta si chiamava così. Diciamo che il nome ci è piaciuto in ambedue le sue accezioni”. I The Castiles sono una band formata interamente da residenti della frazione collinare e suonano principalmente cover rock anni ’70.

Nei primi anni il gruppo si ritrovava per le prove all’ex fattoria di Castello, dove oggi c’è la sede della residenza sanitaria, attualmente invece hanno un fondo dove si incontrano almeno una volta a settimana. “Siamo un gruppo di amici di età diverse, tutta gente di Castelnuovo della Misericordia – racconta Giovanni Mastromarino, tastierista del gruppo – Ci sono ragazze giovani e persone adulte di oltre cinquant’anni ma tutti siamo uniti dalla voglia di divertirci e dalla passione per la musica.”

Il gruppo nasce nel 1985 per raggiungere l’apice del successo nel 1988, quando a Livorno arrivò ad aprire il concerto nel noto gruppo La strana officina. Dopo essersi esibiti in svariate feste e ricorrenze paesane, la band si scioglie nel 1991.

Con la morte di mio fratello, ex pugile conosciuto in zona – ci spiega Andrea Vaglini, chitarra solista del gruppo – ho concretizzato l’idea di rimettere su il gruppo in previsione del primo memorial dedicato proprio ad Alberto.” Così la band The Castiles si è ricostituita nel 2021, con vecchi e nuovi componenti, per un totale di sette musicisti:

  • Andrea Vaglini: chitarra solista
  • Giovanni Mastromarino: pianoforte, tastiera e arrangiatore brani
  • Paolo Balzini: voce
  • Chiara Piancatelli: basso
  • Serena Bellagotti: chitarra elettrica
  • Alberto Gherardini: chitarra elettrica
  • Giacomo Faucci: batteria
Foto recente del gruppo al completo

Da un anno a questa parte il gruppo, soprattutto nel periodo estivo, ha ripreso a suonare per eventi e all’interno di locali. La band, nell’estate 2022, ha suonato a Nibbiaia, poi a Castelnuovo della Misericordia in occasione del Memorial Alberto Vaglini. Nei prossimi giorni The Castiles saranno al mini festival Sex Roses soda jam di Rosignano Solvay che si svolgerà questo venerdì 9 e sabato 10 settembre a Rosignano Solvay. Successivamente il gruppo sarà proprio a Castelnuovo della Misericordia per la Festa di ottobre organizzata dalla Pro Loco di zona. “Suoniamo per divertimento – conclude Giovanni Mastromarino – io ho studiato al conservatorio Mascagni di Livorno, altri hanno esperienza da autodidatta o hanno fatto studi privati, ma siamo tutti uniti dalla voglia di fare musica: suonare per il pubblico per noi è importante, ci regala adrenalina e ci sprona a fare sempre meglio.

Lascia un commento

Torna in alto