Sulle colline di Nibbiaia torna “Respiro”, dal 22 maggio al 4 giugno mostra nel bosco per celebrare il legame tra natura e arte

Riscoprire l’importanza dell’habitat naturale, passeggiando nella macchia mediterranea e godendo di opere d’arte che alla natura stessa sono dedicate. Questo l’intento principale dell’iniziativa “Respiro – arte nell’aria del bosco”, una mostra nel verde, nata appunto per evidenziare il connubio tra natura e arte. L’iniziativa, alla terza edizione, è organizzata dall’associazione culturale Feronia di Nibbiaia, ha come scopo quello di promuovere, valorizzare e conservare le aree protette.

Il 24 maggio ricorre la Giornata Europea dei parchi 2023, incentrata sul tema “Building on our Roots – Costruire sulle nostre Radici”. Si tratta di una giornata indetta nel 1999 dalla Federazione Europarc per celebrare le aree protette in tutta Europa. Proprio in occasione di questa ricorrenza, l’associazione Feronia propone la mostra “Respiro -arte nell’aria del bosco”, che viene organizzata negli spazi dell’azienda agricola-agrituristica Alberelli di Nibbiaia e resterà visibile dal 22 maggio al 4 giugno.

La locandina dell’iniziativa

Siamo spesso dimentichi delle nostre funzioni vitali come il respirare – si legge nel comunicato stampa dell’associazione Feronia – e abitiamo l’ambiente che ci circonda senza neppure notarlo. Respiriamo e abitiamo distrattamente, scambiando l’artificiale per naturale e il naturale per artificiale. Se osservati con calma, infatti, l’aria che respiriamo e lo spazio che abitiamo risultano essere presenze attive, operatori artistici, fattori vitali”.

Questa la convinzione che muove l’attività dell’associazione Feronia, che con la terza edizione di “Respiro – arte nell’aria del bosco” invita a visitare il il bosco di macchia mediterranea che vivifica le colline della riserva naturale dei Monti Livornesi, “osservandoli e attraversandoli mentre, da protagonisti assoluti, ospitano e mostrano opere che qualcuno ha fatto proprio per loro”.

“Le opere vengono realizzate da ogni artista presente – prosegue il comunicato -, pensando sia al luogo, il bosco, sia al tema annunciato ogni anno dalla Federazione Europarc in occasione della Giornata Europea dei parchi. Si tratta di un percorso itinerante, dove appunto, la natura e l’arte si incontrano regalando ai visitatori la possibilità di immergersi nel bosco, parte della riserva naturale dei Monti Livornesi, di camminare lentamente, di osservare, di farsi trasportare dalle opere esposte, di muoversi in uno spazio naturale, di rilassarsi, di mettere in luce i propri sensi e la possibilità di riconnettersi con se stessi e con la natura di cui facciamo parte”.

Informazioni per visitare “Respiro – arte nell’aria del bosco”: l’evento si terrà dal 22 maggio al 4 giugno 2023 negli spazi dell’azienda agricola-agrituristica Alberelli di Nibbiaia. Sarà visitabile dalle 15 alle 19, solo su prenotazione telefonica (338-8281256, 346-2412422). L’evento è gratuito, chi vuole può contribuire con una donazione volontaria (si consigliano scarpe comode per camminare nel bosco).

Per altre informazioni: Instagram @respiro_artenellariadelbosco; https://www.europarc.org/nature/european-day-of-parks/2023/italy-22-may-2023-respiro-23-arte-nellaria-del-bosco/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto