Andrea Pucci e Max Angioni: svelati i nomi di altri due protagonisti del Castiglioncello Festival. Prevendite aperte da oggi

Andrea Pucci e Max Angioni

Risate assicurate quest’estate al castello Pasquini per il Castiglioncello Festival che ha svelato i nomi di altri due artisti che saliranno sul palco. Il 14 agosto tornerà Andrea Pucci, per il Pucci Summer Tour, mentre il 16 sarà la volta di Max Angioni col suo show “Miracolato”.

Pucci è un cabarettista, monologhista attento osservatore della quotidianità, ama dialogare e scontrarsi con il pubblico improvvisando situazioni grottesche. Si esibisce con monologhi e satira su sfondo di costume e società moderna, coinvolgendo il pubblico, dato che le storie si basano sull’interpretazione in chiave comica di verità attuali. Spesso rievoca grotteschi episodi dell’adolescenza, sia quella vissuta da lui che quella in genere. In televisione è su Mediaset, soprattutto nel programma di cabaret Colorado, dove riscuote grande successo con i suoi monologhi e il tormentone «È cambiato…tutto!», in cui ironizza su quelli che possono essere i problemi di coppia e parla di situazioni bizzarre e assurde in cui lui si sarebbe trovato quasi esclusivamente a causa di sua moglie.

Max Angioni, reduce dai successi di Italia’s Got Talent, Zelig, Le Iene e Lol2, oltre al crescente percorso televisivo, brilla in teatro con la verve della sua Stand-up Comedy. Una sferzante ironia anima i monologhi incorniciati nella scena minimalista di questo show, in cui il comico racconta un condensato delle proprie esperienze: dalle conversazioni ai tempi dei social alla sua relazione con lo sport, alla maledizione di arrivare secondo alle ormai note rivisitazioni dei miracoli. Tra interazioni con il pubblico e incursioni nei suoi folli personaggi, il talento di Angioni offre uno sguardo originale ed esilarante sulla realtà quotidiana. La comicità e l’immaginazione del giovane Max diventano strumenti per esorcizzare la realtà, attraverso un filtro surreale e inaspettato, in cui il pubblico si riconosce e si abbandona, in due ore di puro divertimento, tutto d’un fiato, in cui si ride senza freni, dal primo all’ultimo istante.

Le prevendite per entrambi gli spettacoli aprono oggi, mercoledì 12 aprile, sul circuito Ticketone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto