fbpx

Beneficenza in riva al mare, sabato 1 giugno la Cen’Asta del Rotary Rosignano al porto Marina Cala de’ Medici. Il presidente Maione: “I fondi raccolti andranno a progetti essenziali per la sicurezza e la salute delle donne”

Beneficenza in riva al mare, sabato 1 giugno la Cen’Asta del Rotary Rosignano al porto Marina Cala de’ Medici. Il presidente Maione: “I fondi raccolti andranno a progetti essenziali per la sicurezza e la salute delle donne”

Grandi vini, condivisione e solidarietà. Questi gli ingredienti fondamentali dell’edizione 2024 della Cen’Asta, iniziativa di beneficenza che il Rotary club Rosignano organizza dal 2011 sul territorio.

L’appuntamento è per sabato 1 giugno, alle 19.30, nella piazzetta centrale del porto turistico Marina Cala de’ Medici, che dal 2023 accoglie ufficialmente la grande manifestazione a scopo benefico. Confermato anche il parternariato con il Consorzio di tutela Bolgheri e Bolgheri Sassicaia, che anche per questa edizione mette a disposizione decine di grandi bottiglie perché siano battute all’asta, e del Comitato Croce Rossa Italiana di Rosignano, che si occupa della gestione dell’evento.

Un’iniziativa a cui ogni anno partecipano decine di ospiti, svariati dei quali appartenenti a club Rotary di zone limitrofe, con un solo obiettivo: raccogliere fondi da indirizzare su progetti che abbiano un reale valore sociale.

Quest’anno le realtà destinatarie della raccolta di beneficenza legata alla Cen’Asta saranno due: il progetto Libellula, promosso dall’intero Distretto 2071 del Rotary, per garantire il diritto alla salute delle donne con disabilità grazie all’acquisto di letti ginecologici elettrici, e il progetto Vanessa, che attraverso volontarie Anpas appositamente formate offre servizio di ascolto e assistenza a donne maltrattate.

“Per questa edizione – sottolinea Luigi Maione, presidente del Rotary Rosignano – siamo orgogliosi di indirizzare l’attività di beneficenza su percorsi davvero importanti per la sicurezza delle donne, ma più in generale per l’evoluzione dell’intero tessuto sociale. Per il Rotary è essenziale proporre attività che abbiano un impatto concreto per la comunità. Un ringraziamento speciale all’ad del porto Matteo Ratti per l’ospitalità e al Consorzio di tutela Bolgheri e Bolgheri Sassicaia per l’offerta dei vini che saranno battuti all’asta”.

Per partecipare alla Cen’Asta di beneficenza è possibile prenotare ai seguenti recapiti: 0586-728282, cenasta@simeeng.com.

Torna in alto