fbpx

Caccia al tesoro, passeggiata nel bosco e torneo delle Pro Loco: il 30 settembre Gabbro ospita la Festa Settembrina, la presidente Pro Loco: “Creare legami tra le frazioni del comune”

Passeggiata nel bosco, sport per grandi e piccoli, ma anche street food nella piazza centrale del paese. Nella giornata di sabato 30 settembre Gabbro ospita una serie di iniziative collegate alla Festa Settembrina per San Michele. Una manifestazione a cui la Pro Loco invita a partecipare i cittadini di tutte le frazioni del comune, con l’intento di creare una sempre maggiore aggregazione.

La giornata partirà la mattina con la passeggiata “Camaiano, passo dopo passo”, camminata nel parco organizzata dall’associazione culturale Parco di Camaiano Odv. L’appuntamento è alle 10 al parcheggio pubblico di Gabbro, da cui si snoderà il percorso fino al ponte romano. La Pro Loco fornirà un gustoso pranzo al sacco ai partecipanti, che rientreranno in paese intorno alle 15.30. “La passeggiata – precisa Laura Capaccioli, presidente della Pro Loco di Gabbro – è organizzata dal parco culturale nell’ambito della Festa Settembrina”.

Nel frattempo, dall’ora di pranzo fino alle 22, è previsto lo street food nella piazza di Gabbro, per accogliere tutti coloro che vorranno partecipare alla manifestazione.

Nel pomeriggio sono in programma due iniziative ludiche. Prima la caccia al tesoro a tema Avangers, destinata ai bambini da 6 a 14 anni. Alle 15 si terranno le iscrizioni (contributo 5 euro a squadra) e la formazione delle squadre e poi prenderà il via il divertimento, con i piccoli esploratori impegnati a scovare il tesoro nelle varie zone del paese.

Alle 16 è in programma il primo torneo di pallavolo tra le Pro Loco del territorio. Al campo polivalente, rinnovato all’inizio dell’estate, si sfideranno le squadre delle Pro Loco di Gabbro, Rosignano Marittimo, Vada e Castelnuovo della Misericordia. Alle 22 la finale per decretare la Pro Loco vincitrice.

“Il torneo è un modo per ritrovarsi e vivere insieme il territorio. Il nostro obiettivo – termina Capaccioli – è fare in modo che si crei un legame sempre più stretto tra gli abitanti delle varie frazioni”.

Lascia un commento

Torna in alto