fbpx

L’area verde a lato di piazza Carducci intitolata a Demiro Marchi, il 5 novembre la cerimonia

demiro marchi • TUTTIGIORNI

L’area verde adiacente a piazza Carducci, a Rosignano Marittimo, porterà il nome di Demiro Marchi. Studioso, pedagogista, docente universitario e sindaco di Rosignano Marittimo dal 1951 al 1966, Marchi è stato un protagonista fondamentale nella storia, non solo locale. La cerimonia di intitolazione si svolge sabato 5 novembre a partire dalle 12.

“Durante le cerimonie per il centenario della nascita dell’ex sindaco – fa sapere il Comune in una nota stampa -, un gruppo di cittadini ha chiesto all’amministrazione di intitolare a Marchi una strada o una piazza alla sua memoria. Il sindaco Daniele Donati e la giunta hanno ritenuto condivisibile e adeguata la proposta mossa dalla cittadinanza, pertanto hanno lavorato per individuare un’area libera, che è stata trovata nello spazio adiacente la scuola dell’Infanzia Stacciaburatta”.

La cerimonia di intitolazione avrà inizio una volta terminato l’incontro pubblico dedicato al Marchi “Uomo e Politico”, organizzato a Villa Pertusati nell’ambito del programma del Settembre Pedagogico. Dopo il primo dibattito sull’ex sindaco improntato sulla figura di “Uomo di scuola, pedagogista, studioso del Risorgimento e del socialismo”, che si è svolto lo scorso 27 ottobre, stavolta si parlerà del suo impegno sociale e politico a servizio della comunità di Rosignano. L’incontro sarà libero e aperto a tutti i cittadini.

Lascia un commento

Torna in alto