fbpx

Lavori per mettere in sicurezza la Sp 10 nel tratto verso Castelnuovo della Misericordia: senso unico alternato e 30 km orari

sp10 frana km2800 • TUTTIGIORNI

Nuovo intervento di consolidamento stradale su via Traversa livornese (Sp 10), nel tratto che collega Rosignano Marittimo a Castelnuovo (nella foto in apertura di articolo la zona dove è avvenuto il cedimento). Un cantiere che implicherà, fino al termine dei lavori che è previsto per il 31 ottobre, il restringimento della carreggiata con il senso unico alternato e il limite della velocità a 30 km orari. Lo fa sapere la Provincia, a cui appunto fa capo la Sp 10. “I lavori – si legge in un comunicato della Provincia – riguardano la sistemazione della scarpata nel tratto compreso tra il km 2+750 e il km 2+900”. Un tratto dove il manto stradale si è visibilmente avvallato.

Come precisa l’ente provinciale, “si tratta dell’ultimo di tre interventi, inseriti nel programma di manutenzione straordinaria delle strade provinciali, che si sono resi necessari per ripristinare alcuni cedimenti della scarpata, a monte della piano stradale, verificatisi nel 2021 a seguito di piogge intense. Nei lavori precedenti, conclusi nel mese di maggio, erano stati messi in sicurezza i tratti all’altezza del km 3+700 e del km 3+900, per un costo di oltre 100.000 euro”.

L’intervento attuale,che appunto andrà a interessare un ulteriore tratto di carreggiata, prevede opere di rinforzo del terrapieno, per una spesa complessiva di oltre 167.000 euro. Per tutta la durata dei lavori, per garantire la viabilità in sicurezza, nel tratto di cantiere la carreggiata sarà ristretta a una corsia e viene istituito il limite di velocità di 30 km/h.

Lascia un commento

Torna in alto