fbpx

Le rubano la bicicletta elettrica, la polizia municipale individua i colpevoli grazie alle telecamere e riconsegna il mezzo alla proprietaria

restituzione biciclatta rubata • TUTTIGIORNI

Nel giugno 2022 le avevano rubato la bicicletta elettrica che aveva lasciato, legata con catena, in piazza della Repubblica a Rosignano Solvay. La donna aveva presentato denuncia al comando della polizia municipale, che ha subito avviato le indagini e, nei giorni scorsi, ha riconsegnato il mezzo alla legittima proprietaria.

Come spiegato in un una nota stampa del Comune, “gli agenti della municipale hanno verificato i filmati delle telecamere di sicurezza e, coordinati dall’ispettore Federico Zarriello, hanno potuto ricostruire la dinamica del furto, concentrando l’attenzione su due persone che, dopo essersi divise i ruoli (uno faceva il palo mentre l’altro forzava la serratura della catena), si erano allontanate in direzione della stazione di Rosignano Solvay”.

Pochi giorni dopo il furto, è stato individuato uno dei sospettati, che però non era più in possesso della bicicletta rubata. Tenendo sotto controllo i social, gli agenti della polizia municipale hanno individuato una persona di Castellina Marittima alla ricerca di un caricabatteria per una bicicletta elettrica di marca e modello identico a quella rubata. “Ottenuto il mandato di perquisizione domiciliare e sequestro – si legge ancora nella nota stampa -, due pattuglie del Comando di polizia municipale hanno perquisito l’abitazione della donna, trovando il mezzo rubato (al quale nel frattempo era stato abraso il numero di telaio ed apportate piccole modifiche)”. La persona è stata denunciata per ricettazione e, dopo il dissequestro disposto dalla Procura di Livorno, la bicicletta elettrica è stata restituita alla proprietaria.

Lascia un commento

Torna in alto