fbpx

Nuova rotatoria in via dei Macchiaioli, timori per il blocco del cantiere ma l’amministrazione rassicura: “Completata la parte in cemento, aspettiamo la consegna delle luci a led da integrare nella pavimentazione”

rotatoria via macchiaioli • TUTTIGIORNI

Nessun blocco dell’intervento avviato lo scorso 17 aprile per la realizzazione della rotatoria tra via Lungomonte e via dei Macchiaioli. Lo assicurano il sindaco Daniele Donati e l’assessore alle manutenzioni Giovanni Bracci. Li abbiamo contattati dopo che la mattina di martedì 9 maggio alcuni lettori ci hanno segnalato come da qualche giorno all’interno del perimetro del cantiere siano stati rimossi i macchinari. Analoga segnalazione è comparsa anche sui social (gruppo Fb Sei di Castiglioncello se).

Il timore dei residenti e dei turisti che con la primavera hanno cominciato a frequentare la costa è chiaramente quello di dover convivere a lungo con l’impianto semaforico che regola il senso unico alternato all’altezza di uno snodo viario essenziale tra la parte monte di Castiglioncello e la vecchia via Aurelia.

Donati spiega che “i macchinari sono stati rimossi dall’area di cantiere perché la parte cementizia della rotatoria è stata completata. L’intervento, però, non è terminato.Aspettiamo la consegna delle luci a led – prosegue – che saranno integrate nella pavimentazione della rotatoria. Appena saranno disponibili verrà finita la pavimentazione e poi lo svincolo sarà asfaltato. Purtroppo l’approvvigionamento di led in questo periodo è particolarmente difficile, appena arriveranno la ditta provvederà a concludere l’intervento”.

Lascia un commento

Torna in alto