fbpx

Oltre duecento bambini ai centri estivi Uisp, tra sport, socializzazione e divertimento

estate in movimento • TUTTIGIORNI

Oltre duecento bambini hanno partecipato alle attività che il Centro Uisp ha organizzato durante l’estate. Il progetto “Estate in movimento” è andato avanti dal 20 giugno al 2 settembre, con l’organizzazione nei tre centri estivi di attività di sport e divertimento. La Uisp, in una nota, sottolinea l’importanza della collaborazione con “le tre location del nostro litorale che ci hanno ospitato nelle loro strutture mettendo a disposizione i loro servizi e la possibilità di poter usufruire del ristorante per i pasti”.

Come gli anni precedenti, le attività estive Uisp sono state organizzate al Bagno La Pinetina di Vada, al Lillatro Beach di Rosignano Solvay e quest’anno anche al Circolo Canottieri Solvay: “dove i ragazzi iscritti si sono cimentati nell’attività  di canoa, sup, snorkeling oltre che in giochi in spiaggia o in pineta e feste a tema”.

Il Centro Uisp evidenzia che “il progetto “Il mare di tutti i bimbi” è stato presentato alle aziende del territorio e grazie alla sensibilità di Ineos, Solvay, Inovyn e Knauf, che hanno accolto questa iniziativa, ci è stato possibile un inserimento maggiore di bambini con disabilità all’interno del centro estivo che con il supporto di un operatore a loro dedicato hanno avuto la possibilità di svolgere le attività proposte”.

Grande la soddisfazione della Uisp per la numerosa richiesta “che siamo riusciti a soddisfare e che si è rivelata al di sopra di ogni più rosea aspettativa. Per questa lunga estate, che ci ha visto notevolmente impegnati, siamo grati a tutti coloro che ci hanno aiutato e supportato nella riuscita di un servizio molto importante,  che dopo un lungo periodo di chiusure ha fatto sì che i bambini potessero ritrovare la gioia di stare insieme”. Il Centro Uisp dà appuntamento ai cittadini da lunedì 19 settembre, alla sede in via Ippolito Nievo 14 a Rosignano Solvay, per le iscrizioni ai corsi in palestra.

Lascia un commento

Torna in alto