fbpx

Punto azzurro alle Spiagge Bianche: aperta la gara per affidare la concessione demaniale, offerte entro il 7 aprile

spiagge bianche punto azzurro 1 • TUTTIGIORNI

Pubblicata dal Comune di Rosignano Marittimo la procedura di gara pubblica per assegnare la gestione del Punto azzurro alle Spiagge bianche. Come fa sapere l’amministrazione e come si legge nel bando (disponibile in Pdf in fondo a questo articolo, ndr) “la concessione è riservata agli operatori economici, cooperative sociali e consorzi il cui scopo principale sia l’integrazione sociale e professionale delle persone con disabilità”.

La gara riguarda il rilascio di una concessione demaniale marittima ad uso turistico ricreativo in località Galafone. Nel dettaglio, l’amministrazione fa sapere che nella concessione sono da includere “un arenile con superficie massima di 2.600 mq circa per attrezzature (sport, giochi per bambini) e manufatti in legno prefabbricato destinati a spogliatoio, servizi igienici, nonché un punto di ristoro, a supporto della balneazione”.

Come si legge nel disciplinare di gara (pubblicato sull’albo pretorio online del Comune e disponibile in fondo all’articolo, ndr), il canone minimo annuo previsto dalle norme è di 3.377,50 euro (per l’anno 2023), chiaramente soggetto a rialzo.

La gara avverrà con procedura aperta e aggiudicazione mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa e la concessione demaniale avrà una durata compresa tra i sei e i venti anni, in ragione dell’entità e della rilevanza economica delle opere da realizzare, con decorrenza dalla data di rilascio della concessione stessa.

Le offerte devono essere inviate entro venerdì 7 aprile (ore 13).

I soggetti interessati alla partecipazione alla gara dovranno effettuare un sopralluogo obbligatorio. Eventuali chiarimenti di ordine generale potranno essere inviati all’indirizzo demanio@comune.rosignano.livorno.it.

Lascia un commento

Torna in alto