fbpx

Salvaguardare gli alberi, patrimonio del territorio: il 21 marzo al castello Pasquini un convegno aperto ai cittadini

pineta marradi • TUTTIGIORNI

Un percorso condiviso per salvaguardare il territorio, stimolando comportamenti responsabili a tutela del patrimonio arboreo locale. Questo l’obiettivo del convegno dal titolo “Alberi urbani nella costa di domani” in programma martedì 21 marzo dalle 9 e fino a metà pomeriggio, al castello Pasquini di Castiglioncello si terrà il convegno, organizzato dal Comune di Rosignano Marittimo in collaborazione con l’associazione Pubblici giardini. L’iniziativa, proprio con l’obiettivo di dare vita a un percorso di condivisione, è aperta al pubblico (su prenotazione, scrivendo all’indirizzo mail l.bracaloni@comune.rosignano.livorno.it).

“Il nostro territorio – spiega l’assessore Giovanni Bracci – e più in generale tutta la costa tirrenica, necessita di una particolare attenzione e gestione del rischio arboreo, sia per la sua posizione geoclimatica, sia per l’incremento estivo dei fruitori, sia per la forte presenza di pini pubblici e privati che caratterizzano la zona. Occorre, dunque, trarre evidenze dalle esperienze delle istituzioni locali per capire come affrontare il futuro del contesto arboreo urbano costiero, coinvolgendo i cittadini, le associazioni e le istituzioni in un percorso virtuoso che punti alla salvaguardia del territorio, anche in relazione al cambiamento climatico in corso”.

Dopo i saluti del sindaco Daniele Donati e dell’assessore Giovanni Bracci, interverrà Ramona Magno, responsabile dell’Osservatorio siccità del Cnr con la relazione “Cambiamenti climatici e costa tirrenica: siccità ed eventi meteo estremi, cosa aspettarsi?”. A seguire, l’agronomo Maurizio Marchetti parlerà della gestione del patrimonio arboreo di Rosignano. “Paesaggio e sicurezza: il progetto di riqualificazione del viale Apua a Pietrasanta” sarà il tema affrontato da Sara Benvenuto e Giuseppe Lunardini. Alessandro Ursi, invece, esporrà il tema del “Patrimonio arboreo di Livorno e l’evento meteo del 18 agosto 2022: evidenze e riflessioni” e il professor Rossano Massai parlerà dell’avvenire con “I futuri alberi della costa tirrenica: evidenze, strategie e riflessioni”. La giornata sarà moderata da Marco Mucini, vice delegato per la Toscana dell’associazione Pubblici giardini.

Il convegno proseguirà anche nel pomeriggio, con l’intervento di Cristiano Bertini di Scapigliato Srl “Il verde, un patrimonio da gestire” e poi con la tavola rotonda coordinata da Daniele Scarselli, presidente dell’Ordine agronomi e forestali della Provincia Livorno; Stefano Vagniluca, referente dei carabinieri forestali; Renato Ferretti, consigliere Conaf e Antonio Martelli, referente del Wwf Livorno. Il pomeriggio si concluderà con un dibattito.

Lascia un commento

Torna in alto