fbpx

Stampa in 3D, l’Incubatore mette a disposizione il servizio per imprese e cittadini

incubatore stampa 3D

Una stampante 3D a disposizione delle imprese locali. Dalla collaborazione dell’Incubatore di Rosignano con l’associazione CreaLab nasce la possibilità per le imprese di utilizzare servizi di stampa 3D a fini di prototipazione o creazione di piccoli elementi in polimeri plastici. Il nuovo servizio verrà presentato al pubblico giovedì 5 ottobre alle 17.30 negli spazi dell’incubatore, in piazza della Repubblica a Rosignano.

Il percorso prevede che l’Incubatore metta a disposizione le competenze di un progettista e di tecnici per l’utilizzo dello strumento.

Come fa sapere il Comune di Rosignano, “gli utilizzi della stampa 3D per le imprese sono molteplici: dalla creazione personalizzata di parti complesse, alla realizzazione di ausili per attrezzature, alla produzione di parti sostitutive e di ricambio. Si possono realizzare anche complementi utilizzabili nel campo della moda o del design”.
Quanto ai dettagli, che comunque saranno spiegati durante l’evento del 5 ottobre, gli oggetti da stampare possono avere dimensioni massime di circa 20x20x20cm, e possono essere realizzati estrudendo filamenti di vari materiali : TPU, PLA, ABS, HIPS e legno.

Per informazioni: info@incubatore-rosignano.it, telefono 0586-724527.

Lascia un commento

Torna in alto