fbpx

Una lunga settimana di eventi a Marina Cala de’ Medici: oltre alla rassegna musicale anche due giorni con maestri ceramisti

Terre fantastiche – ceramiche al porto

Entra nel vivo l’estate del porto turistico Marina Cala de’ Medici. Questa settimana, oltre alla rassegna musicale estiva che andrà avanti fino a settembre, l’appuntamento è con “Terre fantastiche – ceramiche al porto”. Due giorni – venerdì 14 dalle 11 alle 23.45 e sabato 15 luglio dalle 10 alle 23.45 – con stand di ceramisti affermati, conosciuti a livello nazionale e internazionale provenienti dalla Toscana e dal nord Italia selezionati dalla ceramista Chiara Nuti che per tanti anni ha organizzato a Cecina una mostra mercato internazionale dei maestri ceramisti.

Alcuni di loro saranno quindi nel weekend al porto con i loro lavori: piatti, vasi, gioielli, ceramiche raku e molto altro ancora, tutti oggetti realizzati a mano da sapienti artigiani. Un piccolo viaggio di due giorni, nel borgo del centro commerciale del porto, alla scoperta della ceramica di qualità. Ad accompagnare l’evento, venerdì sera dalle 21 ci sarà il consueto appuntamento con il dj set di Samuele Pedroni mentre sabato sera Mazmu trio intratterrà i presenti con un fantastico soft jazz. Ad aprire invece la settimana, martedì sera dalle 21 circa, ci penserà il musicista livornese e insegnante di pianoforte Leandro Bartorelli che proporrà il suo show musicale. 

Tutti gli eventi sono gratuiti, offerti da Marina Cala de’ Medici, Yacht Club Cala de’ Medici e Borgo Cala de’ Medici, in collaborazione con Badali.news (e con il Canto della balena per le serate del martedì) e con il patrocinio del Comune di Rosignano. Il programma completo è consultabile sul sito e sulle pagine social del porto turistico.

ceramiche • TUTTIGIORNI

Lascia un commento

Torna in alto