fbpx

Verifiche dei carabinieri lungo le strade, a Rosignano fermato un uomo con la cocaina nascosta in auto e un altro che guidava senza patente

carabinieri livorno

In un comunicato stampa, i carabinieri fanno sapere di aver intensificato i controlli sul territorio di competenza della Compagnia di Cecina, soprattutto nel corso del fine settimana.

I militari della stazione di Rosignano Marittimo hanno fermato un livornese 47enne di Rosignano. Visti i precedenti dell’uomo e il suo atteggiamento, i carabinieri hanno perquisito anche la sua auto. Nell’abitacolo sono stati trovati 0.75 grammi di cocaina. Al conducente è stata immediatamente ritirata la patente ed è stato segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti per uso non terapeutico alla Prefettura di Livorno.

Sempre nel comune di Rosignano, i carabinieri di Rosignano Solvay hanno individuato un’autovettura che, in via Vittorio Veneto, procedeva in maniera incerta e poco prudente. Una volta fermata, hanno accertato che il conducente, un 43enne non italiano, anch’egli con precedenti, risultava sprovvisto di patente poiché precedentemente sospesagli. Oltre al fermo amministrativo del veicolo, gli è stata fatta una multa molto elevata, come previsto dal Codice della strada.

Lascia un commento

Torna in alto