fbpx

Al teatro Solvay arriva Andrea Pennacchi con lo spettacolo “Pojana e i suoi fratelli”

pojana

Giovedì 19 gennaio alle 21.15 tornano ad accendersi i riflettori del teatro Solvay per “Pojana e i suoi fratelli”, lo spettacolo di Andrea Pennacchi, con le musiche di Giorgio Gobbo e Gianluca Segato e la produzione di Teatro Boxer in collaborazione con People.

Una satira teatrale implacabile e graffiante che porta in scena una schiera di personaggi forgiati dall’immaginazione di Pennacchi: l’imprenditore veneto detto Pojana (celebre per gli interventi televisivi a PropagandaLive su LA7), Edo il security, Tonon il derattizzatore, Alvise il nero e altri.

Prezzi del biglietto d’ingresso:

  • Primi posti: intero 17 euro, ridotto 15 euro.
  • Secondi posti: intero 14 euro, ridotto 12 euro.
  • Biglietto Futuro under 35 in collaborazione con Unicoop Firenze, 8 euro.
  • Carta Studente della Toscana (riservato agli studenti delle Università possessori della carta Studente della Toscana), 8 euro.
  • Riduzioni: over 65 e possessori della Carta dello spettatore FTS.
  • La prevendita dei biglietti è disponibile sul circuito Ticketone (con aggiunta della commissione, se previsto). Il giorno dello spettacolo presso il teatro Solvay sarà possibile acquistare i biglietti dalle 18.

Per informazioni: contattare la Fondazione Armunia: 0586-754202/759021, armunia@armunia.eu

Lascia un commento

Torna in alto