fbpx

La vicepresidente della Pubblica assistenza eletta nel consiglio nazionale, Bianchi: “Orgogliosa di rappresentare Rosignano”

chiatra bianchi con gli altri eletti per la toscana • TUTTIGIORNI

Da Rosignano a Roma, per rappresentare la Toscana ma anche le istanze della sede locale dell’associazione di volontariato in cui milita da anni. La vicepresidente della Pubblica assistenza di Rosignano, Chiara Bianchi, è stata eletta nel consiglio nazionale delle Pubbliche assistenze (nella foto in apertura di articolo Bianchi con gli altri consiglieri toscani). “Quando mi hanno proposto di candidarmi – racconta Bianchi – ci ho riflettuto, perché mi è chiaro che è un incarico che implica lavoro e passione. Ho già fatto due mandati nel consiglio regionale e comprendo bene che si tratta di un impegno da portare avanti con dedizione”.

elezione chiara bianchi • TUTTIGIORNI
Foto di gruppo per il consiglio nazionale Anpas

Bianchi ha accettato la candidatura e ha partecipato alle elezioni, che si sono svolte a Roma in occasione del 54esimo congresso Anpas dal 24 al 27 novembre. La mattina di domenica 27, dopo lo spoglio delle schede, sono stati comunicati i risultati. Con Bianchi altri quattro rappresentanti per la Toscana. “Sono contenta – prosegue – che dei cinque rappresentanti della nostra regione, siamo due donne. Si tratta di un percorso di crescita personale che affronterò con attenzione, ma è anche una occasione per portare all’attenzione di Anpas problematiche e proposte della Pubblica assistenza di Rosignano, che da tantissimi anni non aveva un rappresentante in consiglio nazionale”.

Lascia un commento

Torna in alto