Next generation: Basket Sei Rose e società Solvay uniti per costruire un futuro fatto di condivisione e spirito di comunità

Basket Rosignano società Solvay minibasket next generation

Sport, nel nome della condivisione e del divertimento. Ruota intorno al concetto di comunità il progetto “Next generation: il futuro nelle vostre mani”, che vede una stretta collaborazione tra il Basket Sei Rose e la società Solvay, main sponsor del minibasket. Un percorso che va avanti ormai da anni, con lo spirito di creare insieme le generazioni del futuro.

In quest’ottica, nel pomeriggio del 23 novembre la tesostruttura di Rosignano Solvay ha ospitato la presentazione dei piccoli atleti del minibasket davanti al direttore dello stabilimento Solvay di Rosignano, Nicolas Dugenetay, e al responsabile della comunicazione, Antonello De Lorenzo. Settanta i bambini riuniti in campo per dare vita a un pomeriggio fatto di sport e obiettivi comuni. Senso di appartenzenza, confronto, scambi sociali e inclusione: questi i valori che il Basket Sei Rose condivide con la società Solvay.

Per noi lo sport è un generatore di comunità – ha detto Francesca Lippi, direttore affari pubblici del Basket Sei Rose – Crediamo nella sua inclusività, nella sua “pulizia” e nel suo valore formativo verso le generazioni future, appunto le next generation. Solvay, tramite diverse iniziative nelle comunità in cui opera, compresa la nostra, mira a unire le persone e sviluppare nuove idee per reinventare il progresso e agire come un’unica squadra per il nostro pianeta e il nostro futuro”.

Il direttore Dugenetay ha ringraziato il Basket Rosignano e i suoi atleti perché “stanno creando, attraverso lo sport, uno spirito di condivisione. Noi abbiamo deciso da tempo, e ancor più negli ultimi anni, di sostenere tutto quello che permette lo sviluppo di questi valori incentrati sul gruppo e non sull’individualismo”. De Lorenzo ha voluto ricordare Andrea Bimbi, lo storico presidente del Basket Rosignano scomparso lo scorso ottobre, grazie al quale è stato avviato il progetto del minibasket.

Dopo la presentazione dei piccoli cestisti, che hanno “battuto un 5” con i dirigenti Solvay per sottolineare lo spirito di squadra tra la società sportiva e il main sponsor, il pomeriggio è proseguito con partite e piccoli tornei a squadre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto