fbpx

Stop alla violenza sulle donne: il programma degli eventi di Comune, associazioni e aziende

eventi giornata contro la violenza sulle donne 2023 • TUTTIGIORNI

Il  25 novembre è la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Sono oltre 100 i femminicidi commessi in Italia nel 2023, a testimonianza di un preoccupante fenomeno. Per fare luce sulla questione, sensibilizzare la cittadinanza ed eventualmente far emergere situazioni critiche che necessitano aiuto, ogni anno l’amministrazione comunale e le associazioni sono impegnate a promuovere iniziative, eventi ed incontri che testimoniano l’attenzione della collettività rispetto al tema della violenza di genere. Il calendario è molto ricco e variegato ed è stato realizzato grazie al contributo e l’impegno di soggetti e realtà di vario tipo che operano sul nostro territorio. Gli appuntamenti precederanno il 25 novembre e arriveranno fino a inizio dicembre. Di seguito il programma completo.

Sabato 18 novembre:

  • Ore 18 e ore 21 al Palazzetto dello sport “Balestri” di Rosignano Solvay un momento di riflessione con i ragazzi e le ragazze della Pallavolo a cura di Donne Spi Cgil.
  • Ore 17 nella sala delle conferenze del centro culturale Le Creste di Rosignano Solvay due incontri su “Questioni di Genere, crescere senza stereotipi: giochi da maschi e giochi da femmine?” e “Superare gli stereotipi di genere. Consigli di lettura”.
  • Ore 17 nella sala bambini della biblioteca bomunale, al centro culturale Le Creste di Rosignano Solvay le “Letture di ogni genere!”, una lettura animata con laboratorio creativo per bambini dai 3 ai 10 anni (Prenotazione al numero 0586/724500).

Domenica 19 novembre:

  • Ore 14 al Campo del Mare “Gori” di Vada un momento di riflessione con i ragazzi del Vada Calcio a cura di Donne Spi Cgil.
  • Ore 20.30 al palazzetto dello sport “Balestri” di Rosignano Solvay un momento di riflessione con i ragazzi della Dinamo Basket a cura di Donne Spi Cgil.

Venerdì 24 novembre:

  • Ore 15 al Circolo Arci le Pescine a Rosignano Solvay un’iniziativa pubblica sul “Codice Rosso: quadro normativo e applicazione delle leggi vigenti” a cura di Donne Spi Cgil e associazione “Francesca Sono IO”.
  • Ore 21.30 all’auditorium Danesin di Rosignano Marittimo lo spettacolo “Donne – Il Silenzio dopo le parole” del gruppo teatrale Thea Lab promosso dallo “Sportello Vanessa” – Anpas di Rosignano in collaborazione con la Fondazione Armunia.

Sabato 25 novembre:

  • Ore 10 alla terrazza panoramica di via del Torrione a Rosignano Marittimo sarà inaugurata la panchina rossa a cura della Commissione per le Pari Opportunità del Comune di Rosignano Marittimo, installata presso le aree verdi riqualificate dall’amministrazione comunale.
  • Ore 11 presso la galleria del supermercato Coop di Rosignano Solvay l’evento “Anche il silenzio parla” a cura del Comitato Soci UniCoop Tirreno di Rosignano con la partecipazione dei volontari dello sportello Vanessa.
  • Ore 17.30 presso l’auditorium di piazza del Mercato a Rosignano Solvay sarà presentato “L’ultimo appuntamento”, un’indagine a carattere sociologico, psicologico e giuridico sulla violenza di genere, a cura della Commissione Pari Opportunità del Comune di Rosignano Marittimo.
  • Ore 21 al Teatro Ordigno di Vada lo spettacolo “In silenzio NO” tratto da “Stai Zitta” di Michela Murgia a cura di Poveri ma Ganzi.

Domenica 26 novembre:

  • Ore 10.30 al Teatro Ordigno di Vada saranno inaugurate la panchina rossa e la panchina arcobaleno a cura di Ordigno, Spi Cgil donne e Pro Loco di Vada. Nell’occasione sarà presentato anche il libro “Le donne dell’alta Maremma” di Patrizia Scapin.

Lunedì 27 novembre:

  • Ore 10 nel parco industriale Solvay di Rosignano sarà organizzato l’evento aziendale privato su “Le Donne della Chimica Toscana. Parità di genere: il successo di Ineos” a cura di Ineos e Ineos Inovyn con il patrocinio di Confindustria di Livorno e Massa Carrara Parteciperanno l’assessora regionale all’istruzione, lavoro, politiche di genere e pari opportunità, Alessandra Nardini, e il sindaco di Rosignano Marittimo, Daniele Donati.

Venerdì 1 dicembre:

  • Ore 21.15 al centro culturale Le Creste di Rosignano Solvay l’incontro su “Questioni di Genere: Le parole per dirlo. Il ruolo dell’informazione nel contrasto alla violenza di genere”.

Domenica 3 dicembre:

• Ore 17.30 presso la tensostruttura del campo di atletica a Rosignano Solvay un momento di riflessione con i ragazzi del Basket 6 Rose a cura di Donne Spi Cgil.

Proseguirà fino al 30 novembre, infine, il photo contest “Uno scatto contro la violenza” promosso dall’associazione “Francesca sono IO” in collaborazione con Fabbrica Immagini.

programma eventi 2023 giornata contro violenza sulle donne • TUTTIGIORNI

Lascia un commento

Torna in alto