fbpx

Un progetto condiviso per promuovere il benessere di bambini e ragazzi: il Comune apre un bando per associazioni, comitati e professionisti

Campus per i compiti e serate sotto le stelle, i progetti estivi della biblioteca comunale per i bambini

Amministrazione comunale, scuole del territorio e Agenzia dello Sport chiedono la collaborazione di associazioni, comitati e singoli cittadini per promuovere il benessere di bambini e ragazzi. Lo fa sapere il Comune di Rosignano, sul cui sito è stato pubblicato il bando per partecipare al percorso di co-progettazione.

“L’obiettivo è quello di favorire la prevenzione diffusa e promozione attiva del benessere di bambini e ragazzi che abitano e frequentano il territorio comunale – si legge nel comunicato stampa – e il consolidamento di alleanze educative tese al rafforzamento di una sana corresponsabilità sociale ed educativa nella comunità”. In linea esemplificativa, il Comune fa sapere che i progetti possono riguardare: formazione e supervisione rivolta a educatori e insegnanti; momenti di supporto alla genitorialità ed educazione familiare; occasioni di supporto psicologico e sportello di ascolto per ragazzi e famiglie”.

L’avviso è rivolto ad associazioni sociali, culturali, sportive o ricreative, comitati, cittadini, operatori economici, professionisti e operatori sociali e culturali, istituzioni scolastiche che abbiano interesse a partecipare al percorso di co-progettazione e che abbiano competenze, esperienze e professionalità. La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro il giorno 29 settembre (ore 12.30).

Tra i promotori del percorso, insieme all’amministrazione comunale, rientrano la Società della Salute delle Valli Etrusche,gli istituto comprensivi Solvay-Alighieri e Carducci-Fattori e l’Agenzia di Rosignano per lo sport.

Informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti ai seguenti recapiti: Cristiana Berti 0586-724247, c.berti@comune.rosignano.livorno.it e Camilla Falchetti 0586-724387, 3339341363, c.falchetti@comune.rosignano.livorno.it

Lascia un commento

Torna in alto