fbpx

Comune e Unicoop Tirreno hanno firmato la convenzione per la zona urbanistica ex H5: campo di calcio, piscina, scuole e centro commerciale su via Lungomonte

Firmata la convenzione relativa al Piano attuativo per la zona urbanistica 3-2U (ex H5), a ovest di via Lungomonte tra Rosignano Solvay e Castiglioncello. Area di proprietà di Unicoop Tirreno, dove è prevista la realizzazione di strutture e impianti a servizio dei cittadini, oltre che di un centro commerciale. Come fa sapere l’amministrazione attraverso una nota stampa, “l’assessore Vincenzo Brogi, nella giornata di giovedì 20 aprile, era presente a Riotorto alla firma della convenzione tra il Comune di Rosignano Marittimo e Unicoop Tirreno per il Piano Attuativo del Comparto 3-2U (ex H5)”.

La convenzione è stata firmata da Susanna Berti per il Comune e Piero Canova per Unicoop. “Verranno realizzati – si legge nella nota stampa – un polo scolastico 0-6, finanziato con i fondi derivanti dal Pnrr, una piscina che sarà realizzata attraverso un partenariato pubblico privato, un campo di calcio finanziato con gli oneri di urbanizzazione secondaria, una zona residenziale, che sarà parzialmente vincolata a edilizia sociale, una zona commerciale con centro direzionale e una struttura ricettiva”. A completamento del comparto, è previsto anche un parco pubblico di grandi dimensioni, comprendente, tra le altre cose, una pista ciclabile con predisposizione per l’utilizzo sportivo.

“Si tratta – ha spiegato Vincenzo Brogi – di un intervento atteso da anni, che nel tempo è stato adeguato alle esigenze attuali e la cui realizzazione porterà uno sviluppo importante dei servizi educativi, sociali e sportivi su tutto il territorio”.

Lascia un commento

Torna in alto