fbpx

I giovani nuotatori dell’Asd Master Lab brillano ai Campionati italiani a Lignano Sabbiadoro

Un’avventura sportiva, oltre che un’occasione per rinsaldare amicizie nate in vasca. I ragazzini dell’asd Master Lab di Rosignano brillano ai Campionati italiani di nuoto CSI, che si sono svolti nella piscina olimpionica Bella Italia EFA Village di Lignano Sabbiadoro da giovedì 1 a domenica 4 giugno. Gli atleti guidati da Maurizio Poggetti e Matteo Salvetti, supportati anche dall’insegnante di yoga Jessica Puglie, hanno sfoderato prestazioni inaspettate: dopo aver centrato tre finali è arrivato un terzo posto nel 50 rana femminile cat Esordienti B e tante altre sorprese, per un gruppo che vive di sport e crede nell’eterna amicizia.

Per Master Lab è stata dunque la prima partecipazione in assoluto ad un Campionato italiano. Le incertezze erano molte, ma i giovani atleti hanno saputo affrontare lo stress delle gare. Lo staff tecnico, nella figura anche del presidente Agostino Carotenuto, ha cercato di spronare i suoi atleti, citando la frase “è sempre la lotta verso la cima che può riempire il cuore di un uomo” (di Albert Camus). Una frase che ha scatenato la reazione dei ragazzi in cuffia verde, che hanno mostrato in vasca una grande personalità e un fortissimo senso di appartenenza, culminato in un commovente abbraccio di squadra alla fine di ogni giornata di gare.

“La società – si legge in un comunicato dell’asd Master Lab – tiene a ringraziare tutti coloro che hanno contribuito ad organizzare la trasferta, dagli sponsor all’impegno dei ragazzi e dei loro genitori, sempre disponibili e primi veri tifosi. Se si crede e si lavora per qualcosa di grande tutto può accadere”.   

Lascia un commento

Torna in alto